Pubblicato da: daniela | marzo 25, 2008

Ragazzi, una ragione in più per dimagrire…..

Dal Corriere della Sera, una notizia fresca fresca…. proprio come il tempo un questi giorni!!

A parità di reddito e di caratteristiche genetiche, l’aumento del peso corporeo è attribuibile alla partecipazione delle donne alla forza lavoro, alla tecnologia e alla riduzione del fumo: il tempo dedicato dalla donna alla cucina si è ridotto, la tecnologia ha sviluppato prodotti di conservazione favorendo il proliferare di ristoranti a basso costo o cibi precotti, la riduzione del fumo paradossalmente ha eliminato uno dei principali antidoti all’eccesso di cibo (un cioccolatino per una sigaretta) e favorito l’aumento dell’obesità. Come combattere l’obesità? E’ un problema di incentivi: ingrassare attraverso l’acquisizione di calorie costa meno di un tempo. L’obesità ha costi sociali elevatissimi, primi fra tutti quelli di sanità pubblica, che ricadono su tutti, a prescindere dal peso. Introdurre tasse sull’obesità? In Gran Bretagna è stato sperimentato l’aumento dell’IVA sui prodotti ricchi di calorie, ma si è rivelata un’imposta regressiva, colpisce più i poveri dei ricchi. Le abitudini alimentari si possono influenzare solo con l’educazione ed il prezzo relativo dei beni: finché il “junk food” costerà meno degli altri cibi sarà difficile combattere l’obesità.

Ragazzi forza!!!mettiamocela tutta….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: